BABY CARILLON

BABY CARILLON

Francesca Calabrese

Ciao, sono Francesca ma sul web mi trovate come AmyRose Lace:)

Da che ho ricordi, ho sempre armeggiato con qualcosa e la mia passione per il craft è cresciuta piano piano insieme a me. Sono alla ricerca continua di un equilibrio tra lavoro e famiglia, la creatività è diventata la mia valvola di sfogo, la mia ancora di salvezza nei momenti più bui. Creo per essere felice e per rendere felice le persone accanto a me. Come dico sempre alle mie figlie dobbiamo essere persone che escono fuori dal coro e non omologarsi a quello che gli altri vogliono, già siamo donne in un mondo maschilista e vogliamo anche con la creatività, portare un cambiamento, per il futuro di tutti noi.

Credo nel potere dell'unione e non della divisione, nell'aiutare le persone ad esprimersi, ad uscire dal guscio in cui sono, per poi poter volare e rendere il mondo un posto migliore. Perché anche noi possiamo fare qualcosa per cambiarlo.

Questa sono io, le mie ambizioni e la mia visione della vita: "life is better with a smile" e "ognuno di noi può fare qualcosa per rendere il mondo migliore" sono il mio motto!

Sito Web

Hello everyone and welcome back!

Today I wanted to propose something different, a small object that can be used in many ways: home decor, gift holder, or as an alternative photo frame.


The cupcake die-cut inspired me once again, and I turned it into the hat of the Carillon.


To make the base I started with the hexagon from the *cupcake* die, which I cut out of 1mm vegetable cardboard. I then took the hexagon and laid it on the brownish checked paper from the *new baby covering paper*. I took the 4.4cm diameter *dashing circle* die and placed it on top of each individual side of the hexagon, matching the circle to the two points on the side of the hexagon and then using a pencil I drew the half circle on top of the hexagon. I repeated the same operation on each side. In this way I created the scallop, which I needed both as a decoration and as a base for attaching the body of the carillon. I then cut out a single hexagon from the lining paper, which I then inserted inside. Repeat this operation twice with the brown paper and once with the yellow paper from the matching kit.


The base is a rectangle 26.6 cm x 9 cm high. Fold to 4.3-8.6-12.9-17.3-21.5-25.8 cm and then glue to the base using the scallop. Make a hole in the centre of the top base with the awl, which will be used to insert the skewer.


Let's now prepare the top part, the "hat", of our carillon. I cut out the cupcake die from yellow covering paper and the same paper as the matching *new baby paper kit* and then laminated them, leaving the covering paper for the outside. Using the circle die technique I recreated the scallops on the cupcake die, starting about 2.3cm from the point where the die is joined. I then recreated another scalloped hexagon with the yellow paper, which I needed for the base of the hat.


From the *new baby die* I cut out the stars and clouds and attached them to the hat with a thread. I closed the cupcake at the top with a ribbon and then embellished it with the *die cut new baby girl*. I covered the skewer with wool ribbon and attached it to the top of the base, but without attaching it, so that I could leave room for creativity and use the inside as a gift box.


The base of the carillon can also be used as a photo holder by attaching 3.5 x 6m high photos on each side of the hexagon.


As always, I hope I have been an inspiration to you! Good creativity to all, see you soon with a new project from the Design Team!

Francesca.

Francesca Calabrese

Ciao, sono Francesca ma sul web mi trovate come AmyRose Lace:)

Da che ho ricordi, ho sempre armeggiato con qualcosa e la mia passione per il craft è cresciuta piano piano insieme a me. Sono alla ricerca continua di un equilibrio tra lavoro e famiglia, la creatività è diventata la mia valvola di sfogo, la mia ancora di salvezza nei momenti più bui. Creo per essere felice e per rendere felice le persone accanto a me. Come dico sempre alle mie figlie dobbiamo essere persone che escono fuori dal coro e non omologarsi a quello che gli altri vogliono, già siamo donne in un mondo maschilista e vogliamo anche con la creatività, portare un cambiamento, per il futuro di tutti noi.

Credo nel potere dell'unione e non della divisione, nell'aiutare le persone ad esprimersi, ad uscire dal guscio in cui sono, per poi poter volare e rendere il mondo un posto migliore. Perché anche noi possiamo fare qualcosa per cambiarlo.

Questa sono io, le mie ambizioni e la mia visione della vita: "life is better with a smile" e "ognuno di noi può fare qualcosa per rendere il mondo migliore" sono il mio motto!

Sito Web
SALE
Message Us
EN